Dati & statistiche

Tecnologie del IT PM

  1. JavaScript Logo di JavaScript
  2. PHP Logo di PHP
  3. Java Logo di Java
  4. .NET Logo di .NET
  5. WordPress Logo di WordPress
  6. Python Logo di Python
  7. MySQL Logo di MySQL
  8. Oracle
  9. Git Logo di Git
  10. Jira

Tecnologie più cercate nelle offerte di lavoro per IT PM

  1. Java Logo di Java
  2. PHP Logo di PHP
  3. JavaScript Logo di JavaScript
  4. SQL
  5. Asana
  6. SAP
  7. GitHub Logo di GitHub
  8. Salesforce
  9. Bitbucket Logo di Bitbucket
  10. Microsoft Dynamics

Stipendio del IT PM

Quanto guadagna un IT PM in Italia? Scopri la progressione del salario nel corso della sua carriera:

Junior:
€ 26000
Middle:
€ 37500
Senior:
€ 53000

Stipendio medio IT PM:
€ 38833

Condividi su

IT PM

Chi è l'IT Project Manager

L’IT Project Manager è il responsabile dei progetti informatici di una società. Un project manager IT è infatti incaricato di pianificare, gestire e supervisionare progetti informatici, coordinando il lavoro di professionisti IT e non, per fare in modo che gli obiettivi prefissati vengano raggiunti.

Infatti il punto fondamentale del lavoro di un IT PM riguarda l'organizzazione di persone, risorse e tempistiche e il loro coordinamento dall'inizio alla fine di un progetto. I project manager IT hanno la responsabilità ultima di soddisfare le esigenze dell'azienda o del cliente, per quanto riguarda un progetto tecnologico, basato completamente o in larga parte su tecnologie informatiche.

Cosa fa un IT Project Manager

Un project manager IT è responsabile di:

  • identificare l'obiettivo del progetto
  • pianificare strategicamente le attività
  • allocare risorse, persone e budget
  • monitorare l’esecuzione delle attività pianificate
  • eventualmente aggiornare i piani per adattarli a mutate condizioni
  • fare in modo che tutti raggiungano gli obiettivi prefissati

Queste sono le principali attività di qualsiasi PM. La particolarità dell’IT PM è proprio il campo di applicazione in cui si muove.

Si tratta infatti di progetti del settore tecnologico, che possono includere ad esempio lo sviluppo di software e app, l’installazione di hardware, l’implementazione di cloud computing, progetti legati all'analisi e alla gestione dei dati aziendali, o ancora legati al networking, alla connettività, alla sicurezza informatica.

Le mansioni dell’IT PM dunque sono analizzare le esigenze e individuare le soluzioni tecnologiche necessarie per rispondere a tali esigenze. Pianifica e gestisce strategie, policy e piani informatici, dirige e stabilisce le priorità e le responsabilità nelle operazioni IT, gestendo team di persone, budget e risorse. Valutare i progressi su ciascun task, e cerca di calcolare e prevenire ogni possibile evento che rischi di rallentare il lavoro.

Il fine ultimo delle attività del Project Manager IT resta il raggiungimento degli obiettivi e dei risultati del progetto entro tempi e budget concordati.

Come diventare IT Project Manager

La professione dell’IT Project Manager si compone di due anime, quella del project management unita a quella informatica. Per questo la maggior parte dei professionisti che si avvicina a questa posizione proviene da uno dei due rami.

Infatti molti IT PM hanno un background tecnico informatico, a cui hanno aggiunto competenze manageriali e di leadership. Al contrario altri hanno esperienza nel project management applicato in settori diversi, e successivamente sviluppano una competenza tecnologica, informatica e digitale specifica.

In entrambi i casi esistono master, corsi e specializzazioni che permettono di ampliare il proprio bagaglio di skill e raggiungere livelli di competenza tali da poter ambire ad una posizione da IT PM.

Ecco le skill fondamentali per un IT Project Manager:

  • conoscenza di computer, sistemi informatici, software e tecnologie di rete
  • capacità di organizzazione e gestione del tempo
  • capacità di comunicazione e leadership
  • capacità analitiche di problem solving
  • familiarità con una o più metodologie di project management

Al giorno d’oggi l’aspetto gestionale viene supportato da software e strumenti informatici, che quindi vanno a far parte del bagaglio di competenze richieste ad un IT PM. Ci sono strumenti legati al versionamento del software, mentre altri sono più legati all’aspetto strettamente gestionale.

Ecco quali sono i tool più richiesti per l’IT PM:

  • Jira
  • BitBucket
  • GitHub
  • Trello
  • Asana
  • Zoho
  • Monday
  • Kanban Tool

Oltre agli strumenti, gli IT PM devono conoscere metodologie e framework di project management per guidare le attività di sviluppo. Ecco quali sono le metodologie di gestione dei progetti IT più diffuse:

  • Agile: è un modello di sviluppo basato su cicli di sviluppo brevi, e consegne ravvicinate. Perfetto per progetti in cui velocità e flessibilità sono fondamentali.
  • Waterfall: prevede una successione prestabilita di fasi e lavorazioni, per cui solo al completamento di una fase si può passare alla successiva.
  • Scrum: modello agile in cui il lavoro è suddiviso in brevi cicli iterativi (sprint), ponendo l'accento su trasparenza, l'ispezione e l'adattamento.
  • Lean: è un modello che si concentra sull’ottimizzazione dei processi, per evitare sprechi inutili di risorse

Carriera dell’IT Project Manager

La carriera di un IT PM è caratterizzata dallo sviluppo e dall'aggiornamento continui di un bagaglio di competenze diversificato. Bagaglio composto da metodologie di sviluppo gestione di progetti informatici, tool di project management, soft skill strettamente manageriali, e competenze tecniche specifiche.

La vera cifra del progresso di carriera, per un Project Manager IT, è l’entità del progetto che gestisce. Infatti, al progredire dell’esperienza e delle capacità del PM IT, aumenta la grandezza e la complessità del processo, il numero di persone, le risorse e il budget gestiti.

Dopo aver maturato diversi anni di esperienza, i project manager spesso passano alla consulenza, mettendo le proprie capacità al servizio di uno specifico progetto particolarmente strutturato e complesso.

IT Project Management nei prossimi anni

La trasformazione digitale che interessa ogni settore dell’economia è un trend consolidato, che continuerà ad incrementare la propria portata. Questo porta con sé la necessità, per organizzazioni di ogni tipo, di adottare strumenti informatici, di digitalizzare processi, di gestire transizioni digitali, di sviluppare soluzioni tecnologiche.

Tutte queste necessità creano il panorama perfetto per l’affermazione degli IT PM, che quindi saranno sempre più richiesti ad ogni livello.

Il futuro dell’IT Project Management sarà caratterizzato da una parte da un crescendo di complessità tecnologiche - infatti chi dovrà gestire l’integrazione di machine learning, intelligenza artificiale, cloud computing, big data analysis, se non un IT PM? Dall’altra proprio tale complessità richiede una profondità delle competenze soft ancora maggiore. Infatti proprio tali soft skills hanno un grande impatto sul funzionamento del team di progetto, determinando il livello di cooperazione - e sostanzialmente il successo del progetto.

IT Project Manager Job Description Template

Sappiamo che i template per le offerte di lavoro non funzionano: se cerchi un professionista spaziale, non puoi usare una job description banale.

Non sai cosa fare per la tua prossima posizione di IT PM? Entra in contatto con i nostri talent, saranno felici di aiutarti a scrivere la migliore descrizione possibile per la tua offerta di lavoro per IT Project Manager!

Offerte IT PM

Perché
scegliere
Geekandjob

Parliamo lo stesso linguaggio =)

Siamo specializzati nel valorizzare il tuo profilo digital.

Il nostro servizio è pensato e costruito per i professionisti del settore tech, proprio come te. Ci impegniamo giorno dopo giorno per fornire una piattaforma centrata sulla tua carriera, sulle tue competenze, sulla tua persona.

Sappiamo valorizzare al massimo il tuo profilo, per una carriera digitale al top.

Registrati