Dati & statistiche

Tecnologie del Full Stack Developer

  1. JavaScript Logo di JavaScript
  2. HTML Logo di HTML
  3. PHP Logo di PHP
  4. CSS Logo di CSS
  5. Node.js Logo di Node.js
  6. MySQL
  7. Java
  8. Angular (2+) Logo di Angular
  9. LAMP
  10. REST API

Tecnologie più cercate nelle offerte di lavoro per Full Stack Developer

  1. JavaScript Logo di JavaScript
  2. Java
  3. PHP Logo di PHP
  4. .NET
  5. JavaEE (J2EE)
  6. HTML Logo di HTML
  7. C#
  8. Angular (2+) Logo di Angular
  9. Node.js Logo di Node.js
  10. CSS Logo di CSS

Stipendio del Full Stack Developer

Quanto guadagna un Full Stack Developer in Italia? Scopri la progressione del salario nel corso della sua carriera:

Junior:
€ 21000
Middle:
€ 32000
Senior:
€ 49000
Stipendio medio Full Stack Developer:
€ 34000

Condividi su

Full Stack Developer

Chi è un full stack developer

Il full stack developer è un programmatore che conosce tutti gli aspetti della programmazione, sia frontend che backend. Non significa essere un esperto in ogni singolo linguaggio o tecnologia esistenti - nessuno potrebbe esserlo. Essere un full stack developer significa però sapersi muovere agilmente tra i diversi aspetti di un’applicazione, conoscendo quindi le tecnologie principali della programmazione frontend (HTML, CSS e JavaScript) e almeno un linguaggio back end (ad esempio PHP, Java o Python), riuscendo a gestire le chiamate lato server e lato client, e le integrazioni con il database.

La figura che emerge è quella di un programmatore in grado di gestire autonomamente client, server e database, un ‘one-man-band’ in grado di realizzare in autonomia un progetto dall’inizio alla fine.

Cosa fa un full stack developer

Le attività principali di un full stack developer sono:

  • implementare il design di una pagina web
  • formattare gli elementi web grafici, statici e dinamici
  • ottimizzare velocità, stabilità e scalabilità di server e codice
  • creare e integrare API
  • creare e implementare soluzioni di archiviazione dati
  • aggiornare e mantenere il codice
  • analizzare e risolvere problemi nel codice (testing e debugging)

Come diventare full stack developer

Per diventare un programmatore full stack è necessario avere competenze che spaziano dal front end al back end. Tipicamente chi arriva a questa posizione proviene da uno dei due background, e successivamente amplia il proprio bagaglio tecnico con competenze dell’altro settore.

Il percorso formativo di un full stack developer quindi può aver seguito i tracciati dell’educazione tradizionale (diplomi e lauree di stampo tecnico/informatico), così come aver sfruttato uno dei corsi professionalizzanti che consentono di entrare nel mondo del lavoro ICT.

Le competenze necessarie per lavorare come full stack developer sono:

  • tecnologie frontend (HTML, CSS, JavaScript, jQuery, SASS, Angular…)
  • linguaggi di programmazione (come JAVA, PHP, C#, Python, Rub...)
  • framework e librerie (a seconda del linguaggio di programmazione conosciuto, possono essere Spring, Hibernate, Django, Laravel…)
  • database (ad esempio MySQL, MariaDB, MongoDB…) e modellazione dati
  • principi di design, user experience e user interface (UX/UI)

Carriera del full stack developer

La carriera di un full stack developer può essere molto varia. In alcuni casi rappresenta un punto di partenza, con infatti una progressione lineare che, grazie all’accumulo di esperienza e competenze, vede un junior full stack developer progredire fino alla posizione di senior full stack developer.

In altri casi la posizione stessa di programmatore full stack può rappresentare un punto di arrivo: è quello che succede per chi arriva da una carriera come sviluppatore front end o back end.

Non bisogna dimenticare poi che può succedere anche l’opposto: pur avendo competenze da full stack, è possibile specializzarsi in uno dei due componenti principali della programmazione web, e sviluppare la propria carriera in quel campo.

Come per altre posizioni, anche per il full stack developer l’avanzamento di carriera coincide con nuove mansioni di tipo gestionale, all’interno di progetti impegnativi ma capaci di fornire maggiori soddisfazioni.

Il futuro del full stack developer

La figura del full stack developer è al centro di un continuo dibattito nell’ambiente informatico, in particolare per quanto riguarda l’ampiezza e la profondità delle sue competenze.

Semplificando, da una parte c’è chi sostiene che questa figura debba essere il naturale sviluppo sia dei programmatori front end che di quelli back end, focalizzandosi sul fatto che la comprensione complessiva di processi e sviluppo sia tale da rendere superata la divisione tra i due lati del web development.

Al contrario, altri sostengono che proprio tale visione complessiva sia in realtà un limite alla possibilità di ottenere una conoscenza davvero approfondita - in altre parole, il full stack saprebbe fare un po’ di tutto, ma solo in modo superficiale. Chi la pensa in questo modo, tende a prevedere un ruolo marginale per la figura del full stack developer nel mondo lavorativo dei prossimi anni, a favore invece della maggiore specializzazione di front end e backend.

Full Stack Developer: Job Description Template

Se non sai come scrivere la job description per la tua prossima posizione da full stack developer, entra in contatto con i nostri talent - saranno felici di aiutarti!

Offerte Full Stack Developer

Cosa aspetti?

Entra a far parte di GeekandJob, è efficiente e gratuito.

Registrati